Aperto il bando per la Summer School 2014-15

“Ri-generare” – “Istituzioni, Beni Comuni, Lavoro”.
Fremono i preparativi per la Summer School di Economia Civile 2014-15.
Il progetto AMEC ”Accademia Mediterranea di Economia Civile” è un percorso formativo annuale, giunto alla sua V edizione, realizzato in collaborazione con Centro di cultura “G. Lazzati” dell’Università Cattolica, Economia di Comunione, UCID Puglia – Unione Cristiana Imprenditori e Dirigenti e Comitato per l’imprenditorialità sociale – Camera di commercio di Taranto, Fondazione FISBA FAT, sotto la direzione scientifica del Prof. Luigino Bruni.

Tale percorso si articola su 5 momenti:

1. la partecipazione alla summer school estiva (residenziale), della durata di 4 giorni, che consente di affrontare ogni anno un tema diverso, sempre legato alle tematiche dell’Economia Civile; (quest’anno si terrà a Martina Franca – Taranto, da 23 al 27 Luglio 2014)

2. la partecipazione a 3 seminari (weekend residenziali) invernali che permettono di completare il percorso formativo iniziato in estate;

3. la partecipazione ad almeno due convegni di approfondimento sui temi dell’Economia civile;

4. la possibilità di partecipazione a visite presso imprese “civili”, aziende ed imprese sociali che già mettono in atto i principi dell’economia civile;

5. la predisposizione di elaborati conclusivi del percorso formativo stesso da parte dei corsisti sotto il coordinamento di tutor e docenti.

Finalità dell’Accademia Mediterranea di Economia Civile

Realizzare percorsi formativi sui temi dell’Economia Civile e della Responsabilità Sociale d’Impresa che integrino la formazione dei giovani, provenienti da diversi percorsi accademici, e li aiutino a divenire imprenditori, dirigenti, professionisti “civili”
Attraverso un percorso formativo ciclico annuale dare fondamento alla speranza che le parole Dono, Gratuità, Scambio di Beni Relazionali, centralità della persona, possano divenire un fattore di competitività ed innovazione economica.
Docenti
La direzione scientifica è del prof. Luigino Bruni , Università LUMSA di Roma e Istituto Universitario Sophia di Loppiano. La Lectio magistralis di apertura della Scuola estiva di quest’anno sarà tenuta dal Prof. Stefano Zamagni: sul tema “Ri-generare le Istituzioni. Il contributo dell’Economia Civile all’innovazione istituzionale”.
Oltre ad altri docenti universitari sono, altresì, previste testimonianze di imprenditori “civili” e professionisti.

Direzione organizzativa
Vincenzo Mercinelli, vice presidente Centro di Cultura “G. Lazzati” dell’Univ. Cattolica – sede di Taranto

Destinatari
Il percorso formativo si rivolge ad un numero massimo di 50 giovani di età compresa fra i 20 ed i 30 anni fortemente motivati ad approfondire e conoscere i temi dell’Economia Civile e che ne condividano le finalità, di cui:
• 35 residenti sul territorio italiano – con preferenza per le regioni del Mezzogiorno – o provenienti da Paesi esteri del Mediterraneo che non abbiano partecipato a precedenti edizioni dello stesso percorso;
• fino ad un numero massimo di 15 che abbiano partecipato ad una precedente edizione del presente percorso.

Criteri di selezione
Al percorso formativo si accede mediante colloquio motivazionale individuale nel corso del quale saranno presi in considerazione:
• la motivazione del candidato ad approfondire le tematiche del corso;
• la disponibilità a frequentare in maniera assidua tutte le attività formative, seminariali e convegnistiche previste dal percorso;
• la propensione del candidato ad attuare nel territorio di provenienza i principi ed i valori appresi nel percorso formativo.
Al candidato ammesso sarà data comunicazione a mezzo e-mail entro il 4 luglio 2014.

Modalità di iscrizione
Il candidato dovrà far pervenire curriculum vitae e domanda di iscrizione (scaricabile dal sito web www.amectaranto.it ) esclusivamente all’indirizzo e-mail: accadeconomia@gmail.com entro e non oltre il 20 giugno 2014.
I colloqui di ammissione si svolgeranno fra l’ultima settimana di Giugno ed i primi giorni di Luglio 2014, nelle sedi che saranno rese note al candidato a mezzo e-mail.
Nella individuazione delle sedi di colloquio si terrà conto del territorio di provenienza del candidato.

Quota di partecipazione
Agli studenti è richiesta la sola quota d’iscrizione pari ad € 80,00; il costo del corso (summer school + percorso formativo annuale) è sostenuto da una borsa di studio (pari a € 750,00) messa a disposizione da partner, donatori, enti e istituzioni, utile a consentire la continuità dell’intero percorso formativo attraverso le attività previste nell’anno accademico 2014/2015.

Sede della Summer School estiva
Casa San Paolo (Località San Paolo Lanzo – Martina Franca, Taranto – Italia)

Attestato di partecipazione e Crediti Formativi Universitari
A completamento del percorso sarà rilasciato un attestato di partecipazione previa verifica della frequenza e valutazione degli elaborati conclusivi del percorso formativo. Agli studenti, che avranno completato il percorso annuale e che sono studenti universitari, saranno riconosciuti Crediti Formativi Universitari secondo le modalità stabilite dalle università di appartenenza. Tali modalità saranno rese note al momento della selezione.

info e contatti:
mobile: 3926090760
e-mail1: info@amectaranto.it
e-mail2: cdc.taranto@unicatt.it
sito web AMEC: www.amectaranto.it

Share
Aggiungi ai preferiti : permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *